AZZURRA7 EDITRICE: Libri che offrono libertà

 

In questo momento abbiamo 73 visitatori online

Sei qui: Home

GESÙ UN PERSONAGGIO INATTACCABILE - Perchè Gesù non può essere un mito! (a colori e B/N)

marchio-azzurra7-200ha dato alle stampe il libro GESÙ CRISTO: UN PERSONAGGIO INATTACCABILE con l’obiettivo di aiutare il pubblico dei suoi affezionati lettori a comprendere perché tanto accanimento su Gesù Cristo duemila anni fa ed oggi e perché la figura storica e biblica di Gesù Cristo è più che mai inattaccabile e degna della massima fiducia!


 Ingrandisci le 2 copertine - Vedi anche il lato B

Gesu-1-Vol.Colore-300   Gesu-2-Vol.Colore-300
 
SENZA CONFRONTI...
COMPLETA...
CHIARA..
RISOLUTIVA!

1) - L’opera comprende 866 pagine in formato A4
2) - Quasi 900 immagini significative ed efficaci a colori!
3) - Un’opera storico/scientifica/teologica ineguagliabile!
4) - Ci fa conoscere Gesù Cristo e il suo messaggio costruttivo e dinamico!
5) - Migliaia di informazioni inedite su questo prossimo Governate Mondiale della Terra!

1 - SOLUZ.
900
immagini e scritto a COLORI
1
Vol. pag. 416 - 2 Vol. pag. 450
Form. A4 - €. 85,00
acquista subito 56
2 - SOLUZ.
900
immagini e scritto in B/Nero
1
Vol. pag. 416 - 2 Vol. pag. 450
Form. A4 - €. 35,00
acquista subito-56

Presentazione

Tre validi motivi per difendere Gesù Cristo

        Perché ancora un libro su Gesù Cristo? Per il fatto che oggi c’è bisogno di DIFENDERE Gesù Cristo, per almeno diverse buone ragioni. La prima riguarda coloro che nel corso dei secoli fino ad oggi hanno preteso di rappresentarlo. Di costoro, il vangelo attribuisce a Gesù Cristo questa drammatica dichiarazione:
““Non chiunque mi dice: ‘Signore, Signore’, entrerà nel regno dei cieli, ma chi fa la volontà del Padre mio che è nei cieli. Molti mi diranno in quel giorno: ‘Signore, Signore, non abbiamo profetizzato in nome tuo, e in nome tuo espulso demoni, e in nome tuo compiuto molte opere potenti?’ E allora io confesserò loro: Non vi ho mai conosciuti! Andatevene via da me, operatori d’illegalità”.(Matt.7:21-23, TNM) In quale“giorno” Gesù avrebbe pronunciato queste parole di condanna verso “molti” sedicenti cristiani?  È interessante comparare la traduzione di questo passo nella versione TILC: "Non tutti quelli che dicono: "Signore, Signore!" entreranno nel regno di Dio. Vi entreranno soltanto quelli che fanno la volontà del Padre mio che è in cielo.  Quando verrà il giorno del giudizio, molti mi diranno: "Signore, Signore! Tu sai che noi abbiamo parlato a tuo nome, e invocando il tuo nome abbiamo scacciato demòni e abbiamo fatto molti miracoli". "Ma allora io dirò: Non vi ho mai conosciuti. Andate via da me, gente malvagia!".
È evidente quindi che questa parole si riferiscono al giorno in cui Gesù Cristo avrebbe giudicato il mondo, compresi coloro che avrebbero preteso di rappresentarlo, in realtà indegnamente. Come Daniel Defoe ebbe a scrivere nella sua opera “The True-Born Englishman”:“Di tutte le piaghe con cui è maledetta l’umanità, la tirannia ecclesiastica è la peggiore”. Se con il suo comportamento il clero della cristianità ha scandalizzato il mondo, con la sua teologia ha prodotto confusione sulla figura di Gesù Cristo, divinizzandola fino a farla diventare Dio il Figlio, ovvero la Seconda Persona della Trinità. A sua volta la Trinità ha prodotto un danno teologico devastante, poiché ha distorto la vera natura di Dio, i suoi pensieri, il suo nome,  e quella di Gesù Cristo ed il suo ruolo “secondo l’eterno proposito che egli formò riguardo al Cristo” (Efesini 3:11), ovvero secondo quanto pianificato su di lui dalla mente di Dio. Da qui il bisogno attuale di difendere Gesù Cristo. A tal fine è necessario esaminare l’attendibilità delle fonti storiche bibliche ed extra bibliche su Gesù Cristo.
La seconda ragione riguarda il sottoprodotto dell’apostasia, cioè l’ATEISMO. Come asserì lo scrittore francese Paul Valadier:“È stata la tradizione cristiana a produrre come frutto l’ateismo; ha portato all’assassinio di Dio nella coscienza degli uomini perché ha presentato loro un Dio inconcepibile”. Di conseguenza anche Gesù Cristo è diventato inconcepibile. Nel risveglio religioso che caratterizzò la seconda metà del XIX secolo, Nelson H. Barbour,  direttore principale del periodico religioso Herald of the Morning, nel numero dell’agosto 1878, sminuì l’insegnamento scritturale del riscatto di Gesù Cristo, fondamentale verità biblica. Sotto il titolo “L’espiazione” mister Barbour aveva illustrato ciò che pensava di quell’insegnamento: “Quando Giacomo morde sua sorella, io dico al mio ragazzo, o a uno dei servitori, prendi una farfalla, trafiggila con uno spillo e inchiodala al muro, e io perdonerò Giacomo. Questo illustra la dottrina della sostituzione”. Pur professando di credere nel riscatto, Barbour riteneva l’idea che Cristo con la sua morte avesse pagato la pena del peccato per la progenie di Adamo“non scritturale e ripugnante secondo ogni nostra idea di giustizia”. Da allora l’attacco intellettuale contro il sacrificio di riscatto di Gesù Cristo è proseguito fino ai nostri giorni. Recentemente, diversi autori hanno nuovamente attaccato la figura storica e biblica di Gesù Cristo. La domanda è: hanno ragione? Molti, esaminando le loro argomentazioni possono essere indotti a credere che Gesù Cristo non sia mai esistito. Da dove scaturiscono in realtà tali critiche? L’ATEISMO può essere considerato una valida alternativa alla fede cristiana? La famosa e celebrata TEORIA DELL’EVOLUZIONE ORGANICA costituisce un fondamento scientifico per l’ATEISMO? Esiste un FONDAMENTALISMO laicista come ne esiste uno religioso? Il libro risponderà anche a queste domande.

    Infine, la terza ragione per difendere Gesù Cristo riguarda il DOMINIO MONDIALE. La cristianità ha immortalato Gesù Cristo come il cadavere di Dio-UOMO inchiodato alla CROCE, ma la Bibbia presenta il glorificato Gesù Cristo come il GOVERNANTE messianico del Regno di Dio, il RE dei re che dovrà governare l’intera terra. La PROFEZIA BIBLICA costituisce una credenziale sufficiente per credere non solo nell’esistenza storica ma anche e soprattutto nella figura messianica di Gesù Cristo? Chi sono oggi i veri cristiani, cioè coloro che, separati dai DOGMI e dagli ERRORI TEOLOGICI della cristianità, difendono e proclamano il Regno millenario di Gesù Cristo? C’è una base razionale per credere non solo nell’esistenza
storica di Gesù Cristo, ma anche nella sua figura messianica? Perché proprio su Gesù Cristo si è verificato un accanimento che non si è mai verificato su altri maestri spirituali del passato come Budda, Confucio, Lao-Tse e Maometto? Perché i religiosissimi giudei in attesa del Messia duemila anni fa ritennero necessario togliere di mezzo Gesù Cristo e perché oggi atei irreligiosi credono opportuno cancellare definitivamente la figura di Gesù Cristo dalle pagine della storia? Perché il mondo in generale, pur avendo preservato il nome di Gesù, ne ha completamente dimenticato l’insegnamento ed il messaggio dinamico della buona notizia o vangelo del Regno? Vale la pena oggi compiere uno sforzo per ricordare e conoscere il vero Gesù Cristo? Tutte le risposte a queste ed altre domande sono contenute nel libroGESÙ CRISTO: UN PERSONAGGIO INATTACCABILE.     
La millenaria cristianità non è riuscita a dare un vero volto alla figura di Gesù. Eppure lo storico inglese Herbert George Wells ha affermato: “Gesù di Nazaret... è sicuramente il personaggio più importante della storia”. Nel suo libro “Breve storia del mondo” Wells ha scritto: “La dottrina del regno dei cieli, che era l’insegnamento principale di Gesù, è certamente una delle dottrine più rivoluzionarie che abbiano mai agitato e cambiato il pensiero umano. C’è poco da meravigliarsi se il mondo di quel tempo non seppe coglierne il pieno significato e indietreggiò, sgomentato anche da una mezza comprensione della sua tremenda sfida ai costumi stabiliti e alle istituzioni dell’umanità. Perché la dottrina del regno dei cieli, come pare che Gesù l’abbia predicata, era nientemeno che un’audace richiesta di un cambiamento e di una purificazione della vita della nostra razza lottante, purificazione completa interna ed esterna. Il lettore deve rivolgersi agli Evangeli per tutto ciò che si conserva di questa dottrina sorprendente”. (Op. cit., traduzione di F. E. Lorizio, Sansoni, Firenze, 1960, p. 152)Certamente, come ha osservato Wells, per conoscere Gesù è indispensabile rivolgersi ai vangeli, che hanno registrato e preservato nel tempo il vero Gesù Cristo.
       In considerazione di quanto sopra esposto, l’AZZURRA7 EDITRICE ha dato alle stampe il libro GESÙ CRISTO: UN PERSONAGGIO INATTACCABILE" con l’obiettivo di aiutare il pubblico dei suoi affezionati lettori a comprendere perché tanto accanimento su Gesù Cristo duemila anni fa ed oggi e perché la figura storica e biblica di Gesù Cristo è più che mai inattaccabile e degna della massima fiducia!
 
PUOI ANCHE LEGGERE
intervista-alleditore-150


INDICE

DEL 1° VOL. di 416 pag. in formato A4

Prefazione
Introduzione
Punti salienti della PARTE I
Cinque fattori da considerare
L’ESISTENZA STORICA DI GESÙ DETTO IL CRISTO
Storia e mito
La figura di Gesù
Teoria mitica
In questo articolo
Le fonti
Fonti cristiane
Fonti non cristiane
Sulle fonti cristiane
I tempi di redazione
I dati interni
Data e opere
Riscontri archeologici
Cornice
Il genere letterario
LA QUESTIONE RIGUARDANTE IL NOME DI DIO
Perché la scelta di GEOVA come nome di Dio
Giuseppe Flavio
La vita
L’atteggiamento di Giuseppe
Il passo su Gesù
Aspetti testuali del brano
Passo autentico ma emendato
Testo arabo
Testimonium Flavii?
Il brano sul Battista
Altri brani
La questione di Nazareth
Nazareno
Nazareth e nazareno
È esistita Nazareth?
Altre fonti non cristiane
Svetonio
Plinio
Tacito
Conferma del silenzio
Considerazioni conclusive
Diciotto
punti sull’Analisi dell’esistenza storica di Gesù

Il primo fattore: l’inganno della FILOSOFIA
Alla religione dei dogmi risponde la filosofia del dubbio
Catechismo e anticatechismo
Credere o dubitare? Cos’è veramente meglio per l’uomo?
Quattro
punti salienti della premessa
Nove
punti salienti dell’elaborato

Il secondo fattore: l’inganno dell’APOSTASIA
Il terzo fattore: l’inganno dalla FALSA RELIGIONE
LA CROCIFISSIONE DI GESÙ
Il quarto fattore: l’inganno della CRITICA LETTERARIA
CRISTIANESIMO E FILOSOFIA ANTICA
Platonismo cristiano
Medioplatonismo
Neopitagorismo
Oracoli caldaici
Gnosi
Filone d’Alessandria
Primi apologisti
Agostino
I padri Cappadoci
IL GESÙ DELLA STORIA
La vecchia ricerca su Gesù (1778-1906)
Il Gesù della storia e il Cristo della fede
La nuova ricerca sul Gesù storico (1953-1975)
La terza ricerca sul Gesù storico
Fonti e criteri di storicità
Osservazioni conclusive
Dieci
punti salienti su Il Gesù della storia

GESÙ È DAVVERO ESISTITO? La fine si avvicina (per l’uomo-dio!)
Fatti e fantasie
I vantaggi dell’alternativa facile
Uno scenario sbagliato
La salvezza attraverso la ragione

Critiche avanzate
La fine dei giorni
Demolire il mito di Gesù – Una storia
Il quinto fattore: l’inganno dell’EVOLUZIONE
Il MITO dell’EVOLUZIONE ORGANICA
Le meraviglie del TRASFORMISMO BIOLOGICO
SATANA può essere una spiegazione?
LE ORIGINI DEL CRISTIANESIMO E LA RICERCA SULLA STORICITÀ DI GESÙ CRISTO
Introduzione
La controversia
QUATTRO forze del mondo fisico
Storia e termini del dibattito
La prova
I Gnostici
L’antico culto pagano della DEA MADRE
Fonti Bibliche
Fonti non bibliche
Il culto della DEA-MADRE rivive nel culto di Maria
La posizione precaria degli irriducibili CRITICI BIBLICI
LE ORIGINI DEL CRISTIANESIMO E LA RICERCA SULLA STORICITÀ DI GESÙ CRISTO
I Protagonisti
I personaggi principali
Budda
Horus d'Egitto
Mitra il Dio-Sole della Persia
Il CRISTIANESIMO e il MITRAISMO
La questione dei SACRIFICI ANIMALI
Krishna in India
Prometeo - Caucaso/Grecia
LE ORIGINI DEL CRISTIANESIMO E LA RICERCA SULLA STORICITÀ DI GESÙ CRISTO
La creazione di un mito
Il figlio (son) di Dio è il sole (sun) di Dio
L'etimologia supporta la storia
Il Libro della Rivelazione Egizio e Zoroastriano
Patriarchi e Santi: dei di altre culture
I Discepoli sono i segni dello Zodiaco
Gesù era un maestro esseno?
Qumran non era una comunità essena
I PRIMI CRISTIANI ERANO ESSENI?
Il Nuovo Testamento è opera dei Terapeuti?
Conclusioni
QUANTO È CREDIBILE IL “VECCHIO TESTAMENTO”?
Critica letteraria: è attendibile?
GESÙ DI NAZARET È IL MESSIA PROMESSO
Il compimento delle profezie che riguardano la Persona e la missione di Gesù Cristo
Enumerazione di alcune Profezie

1. Venuta e qualità del Messia
2. La sua nascita e la sua giovinezza
3. La sua carriera apostolica
4. La sua passione e la sua morte
5. Stabilimento della sua Chiesa
6. Il sacrificio della legge nuova
7. Figure profetiche del Messia
8. Tra la fine delle profezie messianiche e il principio del loro compimento corsero cinquecento anni
L'avveramento delle profezie
Conclusione
GESÙ È VERAMENTE ESISTITO
Gesù è esistito realmente o la sua storia è una pia invenzione?
Credibilità storica del cristianesimo basata sull’esistenza di Gesù
Gesù è esistito realmente o la sua storia è una pia invenzione?
Punti salienti

LAICITÀ E RELIGIONE
Sulle tracce del Figlio dell'Uomo
LE RAGIONI STORICHE E SOCIALI DELL’ATEISMO
Le implicazioni morali del DISEGNO INTELLIGENTE
CHI È “IL MIO SERVITORE” di ISAIA 52:13?
Un messaggio di salvezza annunciato dalla profezia di Isaia
Il battesimo di Gesù
Benedizioni terrene sotto il Regno del Messia
L’errore di misconoscere il PECCATO
IL GESÙ STORICO
Il Gesù della storia. È possibile conoscerlo?
Testimonianze extracristiane sulla persona di Gesù di Nazareth e sui primi cristiani
Testimonianze extracristiane sulla persona di Gesù di Nazareth e sulla Chiesa primitiva
Introduzione
Giuseppe Flavio
Cornelio Tacito
Plinio il Giovane
Svetonio
Adriano imperatore  
Trifone Giudeo
Amrco Aurelio
Epitteto
Galeno
Frontone
Luciano di Celso
Petronio
Apuleio
Testimonianze giudaiche
GANDHI E
IL DOPPIO VOLTO DEL MITO RELIGIOSO
Le contraddizioni della NEGAZIONE di Dio
L'ATEISMO DI LUIGI CASCIOLI
LA QUESTIONE DEL GESÙ STORICO: UNA INTRODUZIONE

1 Il motivo teologico
2 Il motivo storico-letterario
3 Il motivo “culturale”
SCHEDA SUI PRINCIPALI CRITERI DI STORICITÀ DEI VANGELI, SECONDO LA SINTESI DI RENÉ LATOURELLE S.J.  
1. Criterio di attestazione molteplice

2. Il criterio di discontinuità
3. Il criterio di conformità
4. Il criterio di spiegazione necessaria
5. Un criterio secondo o derivato: lo stile di Gesù
ATEISMO e CRISTIANITÀ alleati contro GESÙ CRISTO
Punti salienti della PARTE I
La controversia storico-biblica su Gesù Cristo: cinque fattorida considerare
Analisi dell’esistenza storica di Gesù

La questione riguardante il nome di Dio
Geova
come nome di Dio?
Diciotto punti sull’Analisi dell’esistenza storica di Gesù
Il primo fattore: l’inganno della FILOSOFIA
Alla religione dei dogmi risponde la filosofia del dubbio

Il secondo fattore: l’inganno dell’APOSTASIA
Il terzo fattore: l’inganno dalla FALSA RELIGIONE
La crocifissione di Gesù

Il quarto fattore: l’inganno della CRITICA LETTERARIA
Cristianesimo e filosofia antica
Il Gesù della storia. È possibile conoscerlo?

Dieci punti sul Gesù della storia
Gesù è davvero esistito? La fine si avvicina (per l’uomo-dio!)

Il quinto fattore: l’inganno dell’EVOLUZIONE
Il mito dell’evoluzione organica
Le meraviglie del trasformismo biologico
Satana
può essere una spiegazione?
Le origini del Cristianesimo e la ricerca sulla storicità di Gesù Cristo

Le quattro forze fondamentali della FISICA
L’antico culto pagano della DEA MADRE

Il culto della DEA-MADRE rivive nel culto di MARIA
La posizione precaria degli irriducibili CRITICI BIBLICI
Il CRISTIANESIMO e il MITRAISMO
La questione dei SACRIFICI ANIMALI
I primi CRISTIANI erano ESSENI?
Quanto è credibile il “VECCHIO TESTAMENTO”?
GESÙ di Nazaret è il MESSIA promesso
Gesù è veramente esistito
Gesù è esistito realmente o la sua storia è una pia invenzione?
Gesù è esistito realmente o la sua storia è una pia invenzione? Punti salienti
Laicità e religione — Sulle tracce del Figlio dell'Uomo
Le ragioni storiche e sociali dell’ateismo
Chi è “IL MIO SERVITORE” di ISAIA 52:13?
Un messaggio di salvezza annunciato dalla profezia di Isaia
Il Gesù storico
GandhieGesù
Il DOPPIO VOLTO del MITO RELIGIOSO
L'ATEISMO diLuigi Cascioli
La questione del Gesù storico: una introduzione
Scheda sui principali criteri di storicità dei vangeli
, secondo la sintesi di René Latourelle S.J.
ATEISMO e CRISTIANITÀ alleati contro GESÙ CRISTO

INDICE 
2° VOL. di 450 pag. in formato A4

Punti salienti della PARTE II
La PROFEZIA delle SETTANTA SETTIMANE di Daniele 9:24-27
SETTANTA SETTIMANE
Chiasmo di Daniele 9:25-27
CHI È IL MESSIA DI DANIELE 9:24-27?
COME FU NECESSARIO  per CRISTO CAMBIARE VESTI
Il “GERMOGLIO” e la “PIETRA”
Il mito senza fine dell’evoluzione organica

LE PROFEZIE BIBLICHE SUL MESSIA
Introduzione
Il momento della venuta del Messia

1. Le settimane d'anni del profeta Daniele
2. Lo «Shebet» di Giuda
DISCENDENZA E PROVENIENZA DEL MESSIA

1. Il suo albero genealogico
2. Il luogo natale del Messia
3. Gesù il Nazareno
4. Dall'Egitto
PRESENTAZIONE PUBBLICA DEL MESSIA (29-32 d.C.)

1. Il precursore
2. L'attività pubblica del Messia
3. La reazione del popolo di Israele verso il suo Messia
4. Giuda Iscariota
LA CONDANNA, L'ESECUZIONE E LA RISURREZIONE DEL MESSIA

1. La condanna
2. La crocifissione
3. Leggendo Isaia 53
4. La risurrezione
Conclusione
L’INIZIO DEL DOMINIO DEL REGNO IN MEZZO AI NEMICI
DICHIARAZIONI IN MERITO AL SIGNIFICATO STORICO DEL 1914
DIO non è una PERSONA senza NOME
Il MESSIA, una BENEDIZIONE per tutte le nazioni
La necessità di identificare il SALVATORE del MONDO
GESÙ CRISTO: “la radice” di IESSE e di DAVIDE
Il problema dell’INTERPRETAZIONE
PRINCIPALI AVVENIMENTI DELLA VITA TERRENA DI GESÙ
Fino al ministero di Gesù
L’inizio del ministero di Gesù
Il grande ministero di Gesù in Galilea
Il successivo ministero di Gesù in Giudea
Il successivo ministero di Gesù a est del Giordano
Il problema dell’EVOLUZIONE ORGANICA
Ministero finale di Gesù a Gerusalemme
Il problema dell’EVOLUZIONE ORGANICA  
Punti salienti della PARTE III

ALCUNE CONSIDERAZIONI SULL’ATEISMO
IL RUOLO DI CRISTO NEL PROCESSO GNOSEOLOGICO
PERCHÉ GESÙ CRISTO È DEFINITO L’AMEN
L’ISPIRAZIONE DIVINA DELLA BIBBIA
GESÙ CRISTO IN RELAZIONE A MELCHISEDEC
NOTEVOLI PROFEZIE RELATIVE A GESÙ E LORO ADEMPIMENTO
NOTEVOLI PROFEZIE RELATIVE A GESÙ E LORO ADEMPIMENTO
NOTEVOLI PROFEZIE RELATIVE A GESÙ E LORO ADEMPIMENTO
ESEMPI DI ALTRE PROFEZIE BIBLICHE ADEMPIUTE
NEGARE O PREDICARE IL REGNO DI DIO?
ESEMPI DI ALTRE PROFEZIE BIBLICHE ADEMPIUTE
ESEMPI DI ALTRE PROFEZIE BIBLICHE ADEMPIUTE
Innalzato il MONTE della casa di GEOVA
GESÙ CRISTO E L’ARCANGELO MICHELE
Il CULTO IDOLATRICO e PAGANO degli ANGELI
MICHELE  [chi è simile a Dio?]
PAROLE CHE ESPRIMONO CONCETTI SPIRITUALI
IL PENSIERO DI ATANASIO
Gesù — Uno simile a Dio; divino
CONFUSIONE RELIGIOSA ed ERRORI TEOLOGICI
GESÙ, UN UOMO DI STRAORDINARIA SENSIBILITÀ
CONFUSIONE SU GESÙ CRISTO E SUL REGNO
Gesù insegna chi è il prossimo
Il Dio-uomo della cristianità
LA PERSONALITÀ DI GESÙ CRISTO
Contro CHI combattono i critici?
Il valore del Sermone del Monte
Gesù insegna come trovare la vera felicità
ATTACCO al CRISTIANESIMO?
IL CASO di ANTHONY FLEW
ATTACCO FRONTALE A OGNI FORMA DI RELIGIONE
LA FINE DELLA FEDE  (libro di Sam Harris)
MOLTE TEORIE
Un presupposto errato
Una ricerca antica
Diverse eppure simili
Una primordiale età dell’oro
DISCORSO SULL'ATEISMO
B. RUSSELL E L'ATEISMO - Cosa significa essere agnostico
IL TEMA RELIGIOSO E LAICO DELLA FINE DEL MONDO
L’AXTEISMO è una nuova forma di religione laicista?
LA RELIGIONE AUTENTICA e LA RELIGIONE FALSA
È VICINA LA FINE DELLA FALSA RELIGIONE!
Cos’è la falsa religione?
Come finirà la falsa religione?
Come riconoscere la vera religione
NON PARTECIPARE AI SUOI PECCATI
Un PERICOLO RELIGIOSO simile all’ANTICRISTO
L’inganno religioso è abilmente nascosto
L’opera di cattivi maestri religiosi
Dal CAOS all’ORDINE
Altisonanti strutture dissipative
Il flop della teoria del CAOS
La TERMODINAMICA confuta l’EVOLUZIONE
La scienza sostiene la creazione divina
Confronto tra BIBBIA ed EVOLUZIONISMO
Il mito del "sistema aperto"
Il mito della "auto-organizzazione della materia"
PROPOSITO INTELLIGENTE oppure CASUALE COINCIDENZA?
La vita emerse improvvisamente sulla terra in forme complesse
Una riflessione sul cancro
IL PERIODO FRA MALACHIA E GESÙ
L’insensatezza della negazione di Dio
La TEORIA delle FONTI
Critici della Bibbia modificano la propria opinione
Un’ulteriore studio su Gesù
CONTRASTO FRA GLI INSEGNAMENTI GNOSTICI E QUELLI BIBLICI
ERRATO interesse su GESÙ
Un confronto tra BIBBIA e CORANO
La completa disfatta dei CRITICI BIBLICI
 
1 - SOLUZ.
900
immagini e scritto a COLORI
1
Vol. pag. 416 - 2 Vol. pag. 450
Form. A4 - €. 85,00
acquista subito 56
2 - SOLUZ.
900
immagini e scritto in B/Nero
1
Vol. pag. 416 - 2 Vol. pag. 450
Form. A4 - €. 35,00
acquista subito 56

Sito Origini LA VERA SCIENZA contro LA TEORIA DELL'EVOLUZIONE

Blog-Giovanni-dAuganno MA DOVE STIAMO ANDANDO? - Ciò che dice la Bibbia!

Paideia PAIDEIA editrice

E.scientifica EVOLUZIONE scientifica

-

XPer offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie policy

Contattaci

Contattaci  per qualsiasi tua richiesta editoriale.

Ti risponderemo il prima possibile!

Collabora con noi             Registrati

Note legali                        Privacy

Cookie policy

Pagine visitate questa settimana

Totale pagine visitate in questa settimana3114

Il tuo carrello

 x 
Carrello vuoto